• Italiano

Ostensorio di Sant'Ignazio Martire

Ostensorio di Palermo alla mostra "Ori, argenti gemme"L’ostensorio, risalente alla fine del quarto decennio del Seicento, è opera di due orafi palermitani, Leonardo Montalbano e Michele Castellani, autori anche della corona della Madonna del Tesoro di Enna. L’opera, trafugata e smembrata nelle varie parti in occasione di un furto nella seconda metà dell’Ottocento, è rimasta in condizioni frammentarie fino al 1999. Per realizzare il suo restauro è stata messa a punto, per la prima volta a livello mondiale, l’uso della saldatura a mezzo laser, che ha consentito il recupero degli oltre 300 frammenti, schiacciati e fratturati. Grazie a questa tecnica innovativa è stato possibile il recupero insperato di questa fondamentale opera dell’orafo siciliano Leonardo Montalbano.

Ostensorio (Palermo) RectoOstensorio di Palermo