• Italiano

Percorso Formativo Professionalizzante 1, 2, 3, 4 e 5 - Prova Grafica

La prova di disegno per i Percorsi Formativi Personalizzanti indicati  consiste nella trasposizione grafica di un manufatto artistico o parte di esso, bidimensionale, condotta per mezzo di una riproduzione fotografica in b/n.

Il disegno dovrà essere eseguito con matita in grafite nera, a tratto lineare, senza chiaroscuro, in una riproduzione in scala rispetto al formato della fotografia.

Per trasposizione grafica a tratto lineare si intende la sintesi critica del manufatto per mezzo di un tratto essenziale nitido e opportunamente modulato, teso a restituire la definizione volumetrica, le proporzioni e la particolare tecnica esecutiva in esame.

La prova ha durata di sei ore consecutive. Per l’esecuzione della riproduzione in scala i candidati dovranno portare soltanto il seguente materiale: matite in grafite, gomme, temperamatite, righe, squadre e calcolatori portatili. I fogli da disegno saranno forniti dall’Opificio delle Pietre Dure. E’ vietato tassativamente l’utilizzo di qualsiasi altro materiale da parte dei candidati. Sono ammessi a sostenere la prova successiva soltanto coloro che hanno riportato un punteggio non inferiore a 7/10 (sette decimi).

I criteri di valutazione in base ai quali la commissione giudicherà gli elaborati sono i seguenti:

  • Correttezza delle proporzioni
  • Rispondenza alla tecnica esecutiva richiesta
  • Nitore del tratto
  • Somiglianza all’originale
  • Completamento del lavoro
  • Pulizia e integrità del foglio  

 


Cliccando sul segno della lente si ottiene l'immagine  "zoomabile"

ODP-concorso-dipintoODP-concorso-dipinto-disOPD- saf prova grafica 1OPD- saf prova grafica 2OPD- saf prova grafica 3OPD- saf prova grafica 4