• Italiano

Professione restauro: le esperienze dei diplomati dell’Opificio delle pietre dure

Prenotazione giornata
(sino a completamento posti disponibili)

Prenotazioni chiuse il 19 aprile a causa del superamento del limite dei posti disponibili


7 maggio 2014 – Firenze, Auditorium di Sant’Apollonia

Programma

10.00
Introduzioni istituzionali

Antonia Pasqua Recchia, Segretario Generale del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo

Sara Nocentini, Assessore alla Cultura e al Turismo della Regione Toscana

Gisella Capponi, Direttore dell’Istituto Superiore per la Conservazione ed il Restauro di Roma

Maria Cristina Misiti, Direttore dell’Istituto Centrale per il Restauro e la Conservazione del Patrimonio Archivistico e Librario di Roma

Antonella Salvini, Presidente del Corso di Laurea Magistrale in Scienze e Materiali per la Conservazione e il Restauro dell’Università di Firenze

Marco Ciatti, Soprintendente dell’Opificio delle Pietre Dure e Laboratori di Restauro di Firenze

11,00
Prima sessione
presieduta da Letizia Montalbano

11.00 – Ilaria Pennati, “Restauro e ricomposizione della statua di Bonifacio VIII di Arnolfo di Cambio del Museo dell’Opera di Santa Maria del Fiore di Firenze

11.20 – Lucia Nucci, “Il restauro dei paramenti liturgici di San Bernardo degli Uberti nella chiesa di Santa Trinita a Firenze

11.40 – Bartolomeo Ciccone, “Dal Beato Angelico al Seicento fiorentino: restauri sulle pitture murali del Chiostro di Sant’Antonino nel Museo di San Marco di Firenze

12.00 – Flavia Callori, “Il calice di Guccio di Mannaia del Tesoro di San Francesco ad Assisi

12.20 – Paolo Pecorelli, “Il restauro del Tempio di Giunone ad Agrigento

12.40 – Marina Zingarelli, “Il restauro della tunica del Profeta Maometto della moschea di Hirka-i Serif a Istanbul

13.00 – Jennifer di Fina, Bruna Mariani, Mari Yanagishita, Raffaella Zurlo, “Il restauro dell’Altare argenteo di San Giovanni nel Museo dell’Opera di Santa Maria del Fiore a Firenze

13.20 – 14.20 Pausa pranzo

14,20
Seconda sessione
presieduta da Maurizio Michelucci

14.20 – Cesare Pagliero, “Il restauro del Trittico di Turino Vanni nella chiesa di S. Bartolomeo degli Armeni a Genova di Genova

14.40 – Federica Favaloro, Martina Panuccio, Alice Papi, “Il restauro degli arazzi del Museo del Tesoro di Vigevano: il caso di Ester che intercede per il popolo ebraico”.

15.00 – Elisa Pucci, “Il restauro del Crocifisso bronzeo dell’Ospedale del Ceppo a Pistoia

15.20 –Eva Mentelli, “Il paliotto ligneo d’Altare di Pietro Piffetti nella sagrestia della Cappella Sistina

15.40 – 16.00 
Pausa caffè

16.00 – Lucia Dori, “Il tondo di Botticelli e bottega nella Sala di Prometeo della Galleria Palatina di Firenze

16.20 –Shirin Afra, “Il restauro della Madonna con Bambino e della sua cornice con festoni e cherubini attribuiti a Luca Della Robbia “Il Giovane” dalla chiesa di San Francesco a Citerna

16.40 – Livio Nappo, “Il restauro della pergamene: l’Atto di aggregazione all’Arciconfraternita del SS. Crocifisso in Urbe di Vittoria

17.00 – Chiara Martinelli, “Restauro e musealizzazione di una porzione di mosaico da Bonomia

17.20
Conclusioni:
Giorgio Bonsanti